Archivi categoria: Curiosità

Fabbri ferrai della domenica

Qualcuno ha rotto la chiave nel cancello di ingresso del mio palazzo e ha pensato bene di asportare la parte iniziale della serratura per liberare la chiave, fallendo. Me ne rendo conto e tolgo la chiave rotta per poter aprire dall’altro lato e tornato dopo qualche ora noto che il genio ha rimesso il cilindretto,… Leggi tutto »

I barbis e la mascherinna

Mi ero impegnato a fare la barba solo alla riapertura dei barbieri. Ebbene, oggi 19 maggio l’ho fatta. E non la facevo da prima del lockdown padano. Ebbene, è impossibile tenere una mascherina chirurgica senza barba e baffi! Prima essi lasciavano sufficiente spazio per fermare la sputazza ma far uscire la condensa in modo decente,… Leggi tutto »

Stereotipi viventi

Post di un partito di sinistra europeo che si lamenta che la Germania non è solidale con l’Italia e chiede i coronabond. Nei commenti un tizio che chiede non solo i coronabond ma anche “altre misure di solidarietà concreta” perché “l’unione dev’essere per tutti e non per pochi”, il tutto in un messaggio con annesse… Leggi tutto »

Il 2019 di Wikipedia in lombardo

A causa di un bug al software solo ora posso parlarvi del 2019 di Wikipedia in lombardo. L’anno scorso, infatti, vi avevo fatto una panoramica sul 2018 di Wikipedia in lombardo, e varranno le stesse regole anche qui, ossia niente falsi positivi e niente segaioli. La top ten Vince… Lorenzo Ostuni, ossia lo youtuber Favij,… Leggi tutto »

Stronzo

Una parola che dovremmo ricominciare a usare è stronzo. Ma non nel suo senso offensivo, nel senso di singoli pezzi di feci. Che l’idea per cui il termine stronzo per se sia offensiva è una… stronzata. Per carità, se dai a uno dello stronzo gli dai del pezzo di merda, non è carino. Ma di… Leggi tutto »

Un agnostico al presepe biblico

Oggi sono andato al presepe biblico. Ve lo consiglio. E soprattutto se ci andate fate un’offerta perché la cultura dobbiamo mantenerla noi siccome lo stato preferisce obbligare Netflix a girare qualche porcata in Italia per finanziare l’amico dell’amico. Oppure comperate qualche gadget come ho fatto io. Da agnostico apprezzo molto l’arte religiosa. E in realtà… Leggi tutto »

Spagna e inni

Nella mia scuola media si teneva, a fine anno, un saggio di musica. Non pensate a chissà cosa, flauto dolce gli alunni e piano – non molto accordato – la Prof. E c’era la tradizione di suonare l’inno del paese di cui si studiava la lingua. Non l’inglese, non so perché, ma solo la terza… Leggi tutto »

Inglisc for oll

Cercando informazioni sulla polizia municipale in inglese per Wikipedia trovo ciò: Guida senza patente: fermo dalla polizia di Bra. In uno stato di libertà, il Procuratore della Repubblica di Asti è stato esentato dal servizio militare per il crimine di guida… Che Procuratore cattivo! Non fa la naja e guida pure senza patente. Ora, l’inglese… Leggi tutto »