Archivi categoria: Politica

Demolizioni da Salvini e co.

Immaginate una capanna del 1700, costruita in legno e mattoni e con scarse fondamenta. Ogni generazione che se la passava apportava qualche modifica, chi costruiva un nuovo piano chi una nuova stanza, ma senza toccare le deboli fondamenta. Oggi questa casa ha 13 piani e un box, il tutto retto da legno marcio del 1700.… Leggi tutto »

Stanno ammazzando le autonomie locali

L’autonomia muore quando non si vota più per essa ma per altro. Sia chiaro, è normale che i partiti nazionali, specie quando si tratta di un’elezione importante, schierino anche i propri leader e le truppe cammellate: ricordo bene Berlusconi per Guido Podestà, Vendola per Pisapia e Renzi per Sala, ad esempio. Ciò, spesso, si notava… Leggi tutto »

Gente che parla, gente che fa

A Milano c’è stata una manifestazione antirazzista. A mio parere, onestamente, è abbastanza sciocco preoccuparsi del razzismo del governo mentre stanno sfasciando l’economia con l’idea che il bar sport del paesello abbia le competenze per decidere d’economia, ma va a gusti. La cosa comica è la risposta di Salvini, che dichiara che lui pensa agli… Leggi tutto »

Maturità democratica

Ora che il Cinque Stelle ha proposto il referendum propositivo c’è stata la levata di scudi di chi sostiene la democrazia rappresentativa. Come se gli attuali disastri fossero avvenuti con la democrazia diretta. Confiniamo con il paradiso della democrazia diretta: La Svizzera.In Isvizzera quasi tutto si vota, persino il diritto della Confederazione a esigere tasse.… Leggi tutto »

Peggiorare la propria vita per peggiorare quella altrui

Non sono uno di quelli che urla “fassista!” a chi chiede una politica rigida sull’immigrazione clandestina, tutt’altro. Io stesso, sinceramente, sarei felice se si applicasse una politica capace di spostare l’immigrazione da “peso” a “guadagno”, ad esempio velocizzando le pratiche di asilo e le successive espulsioni e reinventando le politiche del lavoro. Il fine ultimo… Leggi tutto »

Al prossimo che dice che Salvini è di destra mando la Thatcher a casa

E la mando con l’elicottero. Siete avvisati. Forse sono un romantico, ancora legato all’idea di destra come paladina delle libertà individuali, della responsabilità e della libertà economica, ma Salvini non è di destra manco per sbaglio. Parliamo di economia: I suoi esperti lo dicono chiaro e tondo, sono di sinistra. Lui stesso si oppone all’Europa… Leggi tutto »