Consigli d’amore

di | 14 Febbraio 2020

Io nella mia vita il vero amore l’ho provato solo una volta e l’ho presa patentemente nel dedree. A qualcuno ho anche raccontato la storia completa, sintetizzabile in un 2016 di volersi bene (almeno suppongo, magari la ragazza in questione mi stalkera e potrà smentirmi…), un 2017 di degradamento progressivo seguito da un 2018 di sfruttamento, abbandono quando proprio non doveva e un mio sussulto di dignità con conseguente sfanculamento.

Ebbene, i miei consigli d’amore sono in sostanza un NOT(tutto quel che ho fatto).

Ad esempio, osate. Ricordatevi che esistono leggi contro la violenza sessuale, eh, ma osate un minimo. Qualcuno può ribattere che se avessi osato probabilmente mi sarei messo con quella e che avrei avuto un trauma peggiore, ma meglio un rimorso che un rimpianto, credo.

Poi, un’altra cosa, non siate sottoni. Ogni tanto pensate alla realtà e se vedete palese disinteresse lasciate perdere e trovatevene un’altra.

E, se potete, chiudete le cose in amicizia! Io non ho potuto perché ho ritenuto troppo grave ciò che mi è stato fatto, ma nel 99% dei casi è possibile e porta solo a benefici per tutti e ad un’eccezionale distensione e tranquillità, conservando magari anche qualche bel ricordo.

E divertitevi. Buon San Valentino a chi ama.

2 pensieri su “Consigli d’amore

  1. F.

    RIP a prescindere, continuo a proporre a Sciking di sposare Santa Madre Chiesa.

    Rispondi

Rispondi a F. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *